Transportation Management

Un Transportation Management System (TMS) è un ambiente per la gestione dei trasporti; questo tipo di soluzione rappresenta uno strumento essenziale per l’efficientamento e la semplificazione delle operazioni di trasporto e la gestione della logistica. Questo sistema gioca un ruolo fondamentale nel rendere il processo di ricezione e spedizione materiali più snello e meno complicato.

Cosa fa un TMS?

Un sistema gestione trasporti è progettato per assistere nella pianificazione, realizzazione e ottimizzazione del trasporto delle merci, sia in entrata che in uscita, assicurando allo stesso tempo, il rispetto delle normative legali e una gestione accurata della documentazione. Due sono gli obiettivi primari che un software transportation management system si prefigge: garantire la puntualità nelle consegne e contribuire a soddisfare i requisiti di sostenibilità aziendali. Spesso, un TMS system viene integrato con sistemi di gestione del magazzino (WMS – Warehouse Management System) per fornire una soluzione più completa e integrata di gestione della catena di approvvigionamento.

Come funziona la logistica dei trasporti?

Destinatari e utilizzatori dei Sistemi di Gestione dei Trasporti (Transportation Management)

 

Le esigenze degli ultimi anni hanno sviluppato nuovi modelli di consumo, coinvolgendo direttamente anche il settore logistico, come noi di sedApta sappiamo bene. Variabilità della domanda, compressione dei tempi di vendita, tracciabilità delle consegne e integrazione all’interno della Supply Chain hanno dato impulso al segmento  transportmanagement  (TM), perfezionando il concetto di Supply Chain estesa. La risposta a queste esigenze è racchiusa nella soluzione NextRoute

 

I transport management system trovano ragione d’essere in una vasta gamma di aziende per le quali la necessità di gestire efficacemente il movimento delle merci rappresenta un’esigenza fondamentale. Nel passato, i principali utilizzatori di software tms erano le imprese con problematiche e spese di spedizione molto importanti. Oggi, con l’avvento dei sistemi TMS basati su cloud, anche le piccole imprese possono accedere ai benefici di un transportation management, rendendo la loro supply chain più efficiente e competitiva. La gestione dei trasporti assume un ruolo chiave per garantire il successo dell’intera supply chain.

Tra gli utilizzatori principali troviamo:

  • Produttori: aziende che necessitano di spedire i loro prodotti finiti ad altre aziende, a distributori o direttamente ai consumatori.
  • Distributori: imprese che si occupano di movimentare grandi quantità di merci, fungendo da intermediari tra produttori e punti vendita o consumatori finali.
  • Aziende di e-commerce: società che operano prevalentemente online e richiedono sistemi efficienti per gestire spedizioni rapide e affidabili.
  • Negozi e catene di vendita al dettaglio: esercizi commerciali che necessitano di ricevere costantemente prodotti da esporre e vendere.
  • Fornitori di servizi logistici (LSP): società specializzate nella gestione logistica per conto terzi, che richiedono strumenti avanzati per coordinare le operazioni di movimentazione materiali (logistica e trasporto) per diversi clienti.

In un mondo di commercio globale in continua evoluzione, disporre di un sistema che faciliti la tracciabilità delle merci in tempo reale permettendo un più efficiente ed efficace controllo sulla pianificazione della produzione è più che mai fondamentale.

Come gestire una azienda di trasporti?

Servizi Offerti dai Sistemi di Gestione dei Trasporti (TMS)

 

Le aziende che cercano di migliorare la gestione dei loro processi di trasporto possono optare per un sistema di gestione dei trasporti autonomo ossia staccato da altri sistemi di controllo della supply chain. Questo sistema può essere integrato con il software ERP (Enterprise Resource Planning) esistente, sia esso basato su cloud che in locale. I servizi offerti da un tms transportation generalmente si concentrano su tre aree principali: pianificazione, esecuzione e ottimizzazione.

  1. Pianificazione e Programmazione: un sistema di gestione dei trasporti (TMS) efficace è fondamentale per aiutare le aziende a selezionare la modalità di spedizione e il vettore più appropriati, prendendo in considerazione vari fattori quali il costo, tipo di merci da trasportare, la distanza, i tempi, la carbon footprint, ecc. Questo processo include l’ottimizzazione dei percorsi con più tappe, garantendo una visibilità totale su ogni fase della catena di approvvigionamento. Un TMS ben progettato consente quindi di pianificare e programmare le operazioni di trasporto in modo più strategico e informato.
  2. Gestione Operativa e Comunicazione: questo aspetto copre una serie di funzioni cruciali come l’abbinamento dei carichi e l’interazione con i vettori, oltre alla gestione di documentazione e al monitoraggio delle spedizioni. Sistemi avanzati come sedApta Nextchain vanno oltre, offrendo servizi di tracciamento e localizzazione in tempo reale. Questo migliora notevolmente lo scambio di informazioni tra vettori, distributori, magazzini e clienti. In aggiunta, il sistema è in grado di gestire in maniera completa la documentazione legale e fiscale relativa ai trasporti.
  3. Analisi Dati e Ottimizzazione: le funzionalità di ottimizzazione offerte da un TMS comprendono generalmente strumenti avanzati per la valutazione e il monitoraggio delle prestazioni, come reportistica dettagliata, cruscotti informativi, analisi approfondite e l’uso di intelligenza specifica per il settore dei trasporti. Questi strumenti sono fondamentali per permettere alle aziende di rifinire e migliorare costantemente i loro processi di trasporto, con l’obiettivo di massimizzare l’efficienza operativa e minimizzare i costi. L’integrazione con altre soluzioni (sistemi ERP e/o soluzioni EWM) consente un’analisi dati sofisticata e una conseguente ottimizzazione dei processi di trasporto.

Come ottimizzare i trasporti?

I Benefici dell’Utilizzo di un Sistema di Gestione dei Trasporti

L’adozione di un sistema di gestione dei trasporti (TMS) moderno offre una serie di vantaggi significativi per le aziende, che si traducono in un miglioramento complessivo dell’efficienza della supply chain e della pianificazione e controllo della produzione e pertanto della soddisfazione del cliente finale.

 

Si parla di:

  1. Riduzione dei Costi: Un TMS può aiutare a ridurre i costi di spedizione sia per l’azienda che per il cliente, ottimizzando le modalità di trasporto e i percorsi.
  2. Semplificazione dei Processi: Facilita ed efficienta la gestione della catena di approvvigionamento attraverso diverse regioni, modalità di trasporto e vettori, rendendo i processi più fluidi e meno complessi.
  3. Automazione delle Operazioni Aziendali: Migliora l’efficienza nella gestione della documentazione, riducendo gli errori e velocizzando i processi.
  4. Maggiore Visibilità e Sicurezza: Offre un controllo più stretto e una maggiore sicurezza durante il trasporto delle merci.
  5. Riduzione dei tempi di reazione: Permette di reagire rapidamente a turbative esterne consentendo nuove pianificazioni per minimizzare l’impatto sulla supply chain e i processi di produzione.
  6. Miglioramento della Reportistica: Attraverso al totale integrazione con e condivisione dei dati aziendali, favorisce analisi per una risposta più rapida e un miglioramento continuo dei processi, portando a nuove intuizioni di business, anche attraverso l’utilizzo di strumenti di AI (Intelligenza Artificiale) e algoritmi di machine learning.
  7. Aggiornamenti in Tempo Reale: Migliora il servizio clienti e la soddisfazione grazie a minori ritardi nelle spedizioni e informazioni aggiornate.
  8. Crescita Aziendale: Supporta la crescita dell’azienda, soddisfacendo e superando le aspettative dei consumatori per consegne rapide e puntuali.

 

In sintesi, un TMS non solo ottimizza la gestione dei trasporti e della logistica, ma agisce anche come un elemento distintivo per l’efficienza operativa, la riduzione dei costi e l’incremento della soddisfazione del cliente, dedicando anche particolare attenzione alle problematiche ed esigenze legate alla sostenibilità, elementi cruciali per il successo nel mercato competitivo di oggi.

A proposito di Manufacturing Operations Management

Ottimizzazione dei processi di programmazione e produzione

La sedApta Suite per MOM (Manufacturing Operations Management) consente il coordinamento in tempo reale di macchine, software e persone, per raggiungere nuove metodologie di processo basate sulla condivisione delle conoscenze e sulla possibilità di tenere traccia dei risultati e degli ostacoli in tempo reale, con tutti gli indicatori KPI associati rilevanti.

SCOPRI DI Più SU Manufacturing Operations Management

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci!